1991

13 dicembre - Presso la base della Rega di Berna/Belp viene organizzata una cerimonia per la consegna del primo Agusta A109 K2. Il nuovo elicottero ordinato in 15 esemplari con un contratto sottoscritto nel maggio del 1989 sostituirà gli 11 SA 319B Alouette III e i 3 BO-105 CBS.
Dopo la cerimonia l'apparecchio viene presentato all'Heli-Expo 1992 tenutosi a Las Vegas. In seguito effettua un tour di dimostrazione negli Stati Uniti ed in Messico. Dopo il suo rientro inizia a prestare servizio con l'immatricolazione HB-XWA.


1992

1° giugno - La Fuchs Helikopter con sede a Schindellegi/SZ riceve i primi due apparecchi Mc Donnell Douglas MD-520 Notar (NoTailRotor).
Il 17 giugno dopo le operazioni di montaggio l'UFAC procede all'esame tecnico di omologazione, il primo in Europa per questo modello.
Il primo Notar immatricolato in Svizzera è l'HB-XUJ.


1993

Dicembre - A bordo del gigantesco Antonov 124 diretto verso lo stato africano del Gabon partono dall'aeroporto di Ginevra-Cointrin tre elicotteri immatricolati in Svizzera.
Si tratta dei due SA 330J Puma HB-XUV della Air Zermatt e HB-XVI della Heli-TV, rispettivamente dell'AS 332C1 Super Puma HB-XVY della Helog. L'operazione, interamente gestita da quest'ultima, e della durata di tre mesi ha come obiettivo principale la distribuzione di equipaggiamenti medici.
Uno dei tre equipaggi è formato dai piloti svizzeri Justin Mattia e Hermann Messerli.
Per questa missione tutti gli equipaggi ricevono una distinzione dal governo del Gabon.


1994

16 agosto - Dopo una vita dedicata alle invenzioni (ed in particolare agli elicotteri) si spegne a Magadino/TI all'età di 82 anni Hans Berger
Il noto costruttore amatoriale, trasferitosi in Ticino alla fine degli anni '60, aveva progettato e costruito due elicotteri, il monoposto BX-50 ed il biposto BX-110.


1995

9 maggio - La società di elitrasporto Helog presenta alla stampa il suo nuovissimo acquisto. Si tratta dell'apparecchio Kaman K-1200 K-Max HB-XHJ il primo di questo tipo in Svizzera. L'elicottero è equipaggiato con una turbina Allied Signal T5317A1 che sviluppa una potenza massima di 1'007 kW/1'800 cv grazie alla quale può sollevare un carico esterno di 2'700 kg.

29 settembre - Viene consegnato in Svizzera il primo MD900 Explorer immatricolato HB-XJF per conto della Fuchs Helikopter.

Dicembre - Con l'arrivo del Westland/Agusta-Bell 47G3B-1 HB-XJE il neo fondato Groupe Hélico du Chablais con sede a Bex/VS può finalmente iniziare la sua attività. Il 4 maggio successivo l'elicottero e l'hangar saranno inaugurati ufficialmente con una cerimonia.


1996

Giugno - La Heli-TV inaugura con una festa il suo nuovo centro aeronautico sorto a Lodrino. Justin Mattia effettua alcune dimostrazioni di volo servendosi dell'elicottero SA 330J Puma che entusiasmano il folto pubblico.

24-25 agosto - Gli appassionati di elicottero si danno appuntamento ad Ambrì per l'Airshow organizzato dal gruppo "VoliAmo" dove possono ammirare, tra gli altri apparecchi, anche 3 Mil Mi-24 Hind delle Forze aeree cecoslovacche. Nonostante la loro massa di oltre 11 tonnellate questi potenti apparecchi danno prova delle loro eccellenti qualità di volo impressionando tutti per la loro maneggevolezza.


1997

1 aprile - Un gruppo di ex-impiegati della Helog crea la nuova società di elitrasporto Rotex Helicopter AG. Per i suoi servizi la neo-costituita compagnia (che ha la sua sede a Balzers/FL) utilizza un elicottero Kaman K-1200 K-Max immatricolato HB-XQA.

16 maggio - La Bohag (Berner Oberländer Helikopter AG) riceve l'HB-XQC, il primo Bell 407 immatricolato in Svizzera.


1998

17 febbraio - La REGA effettua la sua 150'000 missione di soccorso.

Giugno - La Heli-Linth di Mollis/GL mette in servizio l'HB-XQJ, il primo Ecureuil B3 immatricolato in Svizzera.

13-16 settembre - Si tiene a Grenchen/SO il primo campionato svizzero di volo di precisione per elicotteri. Vi partecipano 20 equipaggi tra i quali anche uno ticinese composto dal pilota Raffaele Gobbi e Mario Bazzani che si piazzano al 12esimo posto.

10 novembre - La ditta Bonsai Helikopter è la prima in Svizzera a mettere in servizio un elicottero della serie EC 120 Colibrì che viene immatricolato HB-ZBD. Questo apparecchio è inoltre il primo a ricevere la nuova immatricolazione, dova la X viene sostituita dalla Z.


1999

Febbraio - Le forti cadute di neve paralizzano la Svizzera centrale. Si fa quindi appello all'aiuto degli elicotteri civili e militari che trasportano migliaia di persone e centinaia di tonnellate di materiale.

Autunno - In Vallese si iniziano le riprese della serie televisiva "Sauvetage" che ha per protagonisti un gruppo di specialisti dell'elisoccorso intenti a portare aiuto alle persone in difficoltà. Le star della serie sono, oltre ovviamente agli attori, gli elicotteri SE 3160 Alouette III e SA 31B Lama della Air Glaciers, anche se per esigenze di copione volano per conto della "Air Sauvetage".


2000

Giugno - La Heli-TV mette temporaneamente in servizio l'SE 3160 Alouette III HB-XQN equipaggiato per interventi di eli-soccorso. L'elicottero opera per conto di un'organizzazione privata denominata "ELISOS".

21 ottobre - All'aeroporto di Lugano-Agno atterra per una sosta l'elicottero americano Sikorsky S-64E Skycrane N218AC proveniente dall'Italia dove ha prestato servizio per il servizio anti-incendio. Il giorno seguente il gigante dell'aria prosegue il suo viaggio diretto in Francia.