2011

6 Marzo L’azienda svizzera Marenco Swisshelicopter AG, fondata a Niederurnen/GL nel 2008, presenta all’Heli-Expo (la fiera annuale più importante del settore degli elicotteri) organizzata ad Orlando in Florida il mock-up dello SKYe SH09, un nuovissimo elicottero che può trasportare fino a 7 passeggeri.
L’ambizioso monoturbina, costruito in larga parte in materiali compositi, sarà motorizzato da un turboalbero Honeywell HTS900 con FADEC con una potenza al decollo di 611/820 kW/cv ed una potenza massima continua di 564/756 kW/cv. Stando alla scheda tecnica dovrebbe viaggiare ad una velocità di crociera di 270 km/h (145 nodi).
Il volo inaugurale di quello viene proposto come un top performer è atteso per il 2012. Il costo di vendita dello SKYe SH09 sarà di circa 3 milioni di dollari.

Foto Hélicoptères Guimbal

10 marzo – Viene immatricolato in Svizzera il primo elicottero Guimbal Cabri G2 che riceve l’immatricolazione HB-ZTT. L’apparecchio stazionato a Basilea è di proprietà della Helibale GmbH ed è gestito dalla Helitrans.
Il nuovo biposto di costruzione francese si distingue per modernità e comfort oltre che per un elevato standard di sicurezza.
In Svizzera viene impiegato principalmente per la scuola di volo.


2012

27 agosto - La Air Zermatt organizza una giornata delle porte aperte per presentare alla popolazione il nuovo Bell 429 HB-ZSU, un moderno elicottero biturbina dalle eccezionali prestazioni.
A partire dal 17 novembre l'elicottero viene utilizzato per le missioni di soccorso in alta montagna, vera e propria specialità della società vallesana.

27 settembre - Heinz Leibundgut, capo pilota elicotteri della Rega, riceve l’ambito "Aerosuisse Award". La federazione mantello dell’aeronautica civile e spaziale svizzera esprime così il suo apprezzamento nei confronti di "un instancabile combattente a favore di una maggiore sicurezza aerea e delle nuove tecnologie".
Leibundgut da molti anni si impegna nella sicurezza aerea e nell'affidabilità dei voli con elicotteri, e in particolare del salvataggio aereo. Fra l'altro, Leibundgut, insieme a dei partner, ha dato vita all'operazione di successo "Remove" per lo smantellamento gratuito di pericolosi ostacoli aerei. È merito suo anche l'iniziativa di rendere sicuri con il GPS i voli di approccio a tutti gli eliporti ospedalieri e con ogni condizione meteo. L'introduzione è attualmente in corso.
Nel 2000 Heinz Leibundgut ha assunto l'incarico di capo pilota della Rega e vanta 30 anni di esperienza nel campo dell'ala rotante.


2014

18 giugno – Dopo quasi 49 anni di ininterrotta attività aerea con apparecchi della serie SE 3160 Alouette III la Air Glaciers congeda l’ultimo elicottero di questo tipo ancora in servizio.
Bruno Bagnoud, fondatore e direttore della compagnia vallesana, posa a Sion per un’ultima foto accanto all’HB-XOF che è di fatto l’ultimo Alouette III utilizzato nelle alpi svizzere per operazioni commerciali.
La Air Glaciers è stata la prima società commerciale in Svizzera ad impiegare questo leggendario apparecchio molto amato dai suoi equipaggi.
Il primo, immatricolato HB-XCB, fu trasferito in volo da Marignane (Francia) dal famoso pilota dei ghiacciai Hermann Geiger ed atterrò a Sion il 3 agosto 1965.
Nelle settimane precedenti la cessazione delle attività commerciali la Air Glaciers ha organizzato a Sion e Lauterbrunnen dei voli panoramici per dare un’ultima possibilità a chi lo desiderava di compiere un volo a bordo di questo leggendario elicottero.
Per le operazioni di elisoccorso Air Glaciers ha rimpiazzato l'Alouette III con l’apparecchio EC-135T1.

12 agosto – La Fuchs Helikopter basata a Schindellegi/SZ è la prima azienda in Svizzera a ricevere il Robinson R-66. L’elicottero immatricolato HB-ZSF giunge in volo in Svizzera proveniente dalla Repubblica Ceca pilotato dal capo-istruttori Jonathan Brandt.
Il Robinson R-66 è molto simile al predecessore R-44 ma anziché essere mosso da un motore a pistoni è dotato di un turbomotore Rolls-Royce RR300 che sviluppa una potenza massima di 221/300 kW/cv, ridotta a 199/270 kW/cv al decollo e 165/224 kW/cv continui.
Il Robinson R-66, il cui prezzo di vendita è di circa 839'000 dollari, ha ricevuto il certificato tipo dall’European Aviation Safety Agency (EASA) il 2 maggio 2014 dopo quasi 4 anni dall’ottenimento della certificazione della FAA americana. Nel frattempo la Robinson Helicopter Company ha venduto oltre 500 R-66 che hanno totalizzato oltre 160'000 ore di volo.

2 ottobre – L’elicottero SKYe SH09 HB-ZXA progettato dalla Marenco Swisshelicopter effettua il 1° volo di prova sull’aeroporto di Mollis (Canton Glarona). Complessivamente il prototipo effettua cinque voli rimanendo in volo per una ventina di minuti  Ai comandi dell’apparecchio vi è il pilota collaudatore Dwayne Williams accompagnato da Martin Stucki, designer, fondatore e CEO della società elvetica.
Lo SKYe SH-09 è costruito quasi interamente con materiali compositi e può trasportare oltre al pilota fino a 7 passeggeri. E’ motorizzato con un turbomotore Honeywell HTS900-2 con una potenza massima al decollo di 750/1’020 kW/cv.
La Marenco Swisshelicopter annuncia di aver già ricevuto complessivamente oltre 50 ordini per il nuovo apparecchio il cui costo dovrebbe aggirarsi attorno ai 3 Mio di dollari.